SOLIDARIETÀ

Produzione guanti solidale: diverse abilità in gioco

Un altro aspetto su cui il progetto THE CHAPA™ ha insistito fortemente, è l’inserimento nella filiera produttiva anche di ragazzi “speciali”, che fanno parte della fondazione VALEMOUR Cooperativa Vale un Sogno Onlus, e che per THE CHAPA™ gestiscono tutta la fase di confezionamento finale del prodotto.

L’intento è quello di contribuire in modo semplice e concreto all’avviamento al lavoro per le cosiddette “categorie protette“: un progetto mirato all’inclusione sociale, all’autonomia e allo sviluppo di abilità delle persone in difficoltà. Così, quando acquisti un guanto THE CHAPA™, non solo rendi felice la persona a cui lo vuoi regalare, ma dai il tuo piccolo contributo per una reale integrazione sociale.

La vera solidarietà non è, semplicemente, donare dei soldi in beneficienza, quanto piuttosto mettere in campo una serie di iniziative che consentano a chi è in difficoltà di poter avere una prospettiva futura, la possibilità di entrare a far parte attivamente della società. THE CHAPA è una di queste opportunità concrete.

Dietro ad ogni guanto una storia speciale

Il confezionamento è affidato, dunque, alla cooperativa che gestisce con cura e attenzione tutte le fasi: dall’inserimento dei guanti in pelle nell’originale sacchetto in tela all’applicazione di un’etichetta che, grazie al marchio di garanziaProdoto in Veneto”, certifica la produzione nel territorio regionale.